Il tributarista offre servizi in campo fiscale, tributario e societario con funzioni che possono spaziare dalla semplice tenuta delle scritture contabili alla consulenza fiscale, dall'assistenza al contribuente durante la stesura dei contratti al contenzioso, dalla cessione di aziende o rami di azienda ad ogni altra operazione in campo fiscale-tributario per la quale non esista una specifica legge. Garantisce la corretta applicazione delle leggi fiscali e tributarie. La sua responsabilità confina con le funzioni di pianificazione strategica e finanziaria. Possiede un'ampia cultura manageriale e legislativa. In particolare, in ambito economico aziendale, possiede ampie conoscenze relativamente a: ragioneria e gestione d'impresa. In ambito giuridico, oltre al diritto tributario conosce il diritto commerciale, comunitario e industriale, nonchè il diritto del lavoro e sindacale. Sa raccogliere le informazioni sulle normative e gestire il processo di stipulazione dei contratti, le compravendite e i contenziosi. Lo caratterizzano le capacità di analisi e l'accuratezza. E' necessaria un'ampia esperienza maturata nel settore tributario e la disponibilità all'aggiornamento continuo nel settore legislativo di riferimento.

L' Associazione Nazionale Tributaristi LAPET in linea con lo spirito delle direttive comunitarie sulla libera circolazione dei servizi, ha adeguato il proprio statuto e si è data un codice deontologico rigidamente applicato, un percorso formativo per i propri iscritti, di cui ne garantisce la preparazione e l'aggiornamento, un sistema di protezione per l'utenza realizzato con apposita polizza assicurativa gratuita, a carico dell'Associazione, per la copertura dei rischi derivanti dall'attività professionale.

Gli iscritti all' Associazione Nazionale Tributaristi LAPET possono, secondo la vigente normativa ed in possesso dei requisiti previsti:

  • Effettuare consulenza in materia tributaria ed aziendale: inizio, gestione e cessazione attività;
  • Tenere scritture contabili, IVA e relativi registri;
  • Depositare i bilanci di esercizio presso il Registro delle Imprese;
  • Assistere e rappresentare i contribuenti presso le Commissioni Tributarie;
  • Compilare le dichiarazioni fiscali;
  • Inviare telematicamente le dichiarazioni fiscali;
  • Apporre il visto di conformità sulle dichiarazioni dei redditi;
  • Asseverare le dichiarazioni ai fini degli studi di settore;
  • Compilare i modelli 730;
  • Compilare le dichiarazioni di successione;
  • Effettuare perizie su mandato pubblico e privato;
  • Inviare telematicamente pratiche COMUNICA presso le Camere di Commercio;
  • Ogni altra mansione propria del tributarista per le aziende e non riservata per legge ad altri professionisti (vedi ad esempio la consulenza del lavoro).

 

(fonte: http://www.iltributaristalapet.it)